Servizi

  • Allontanamento Volatili

  • Disinfestazione contro insetti striscianti e alati:
  1. Disinfestazione contro blatte, scarafaggi
  2. Disinfestazione contro cimici dei letti
  3. Disinfestazione contro formiche
  4. Disinfestazione contro pulci
  5. Disinfestazione contro vespe e calabroni
  6. Disinfestazione contro mosche e zanzare

 

  • Derattizzazione

  • Disinfezione

 

  • Controllo e monitoraggio insetti e roditori (procedura H.A.C.CP.)

Servizio di controllo e monitoraggio (H.A.C.C.P.)

HACCP

Nell’ambito della disinfestazione INSECTA s.n.c. interviene con controlli e monitoraggi, al fine di rilevare in qualità e quantità l’attività degli insetti (striscianti e alati) e dei roditori, secondo le linee guida del sistema di autocontrollo H.A.C.C.P. (acronimo inglese di Hazard, Analisis and Critical Control Point) a norma CE 852/2004, che prevede un sistema di analisi dei rischi e controllo dei punti critici in tutte quelle strutture in cui il flusso dei prodotti alimentari, dall’origine al consumo (la filiera alimentare), deve scorrere in un processo quanto più incontaminato e privo di parassiti per preservare la qualità igienico sanitaria degli alimenti.
In questo contesto normativo INSECTA s.n.c. si muove per risolvere il problema delle infestazioni, con interventi sicuri e mirati, pest proofing contro roditori, ispezioni periodiche, planimetria dei punti critici, monitoraggi con trappole meccaniche ed esche virtuali per roditori, trappole a feromoni sessuali e attrattivo alimentare per insetti striscianti e insetti delle derrate alimentari (lepidotteri e coleotteri), lampade di cattura per alati.
Dopo il servizio seguiranno relazioni periodiche con i risultati del monitoraggio e della bonifica eseguita.

Disinfezione

La disinfezione è un processo chimico o fisico che ha come obiettivo la distruzione dei microrganismi, escluse le spore, tramite l’uso di disinfettanti (cloro attivo, aldeidi, sali di ammonio quaternario), o tramite l’uso di mezzi naturali quali il calore, raggi UV.

Il disinfettante che viene utilizzato elimina temporaneamente i micro organismi come i batteri e i funghi e rende inattivi i virus.

Non è necessario che il disinfettante uccida tutti i micro organismi presenti sulle superfici inerti; è sufficiente ridurli ad un livello di non pericolo per la salute.

 

Diversa è la sterilizzazione che elimina, oltre ai microrganismi, le spore batteriche. La sterilizzazione è possibile con mezzi chimici (glutaraldeide, formaldeide) o fisici (calore secco, raggi UV, raggi gamma).

 

La pulizia e la sanificazione si ottengono invece con rimozione meccanica dello sporco tramite l’uso di saponi tensioattivi e acqua a temperatura ambiente. Precedono sempre la disinfezione e la sterilizzazione.

INSECTA disinfetta gli ambienti a rischio quali possono essere gli ospedali, le palestre, le piscine, le celle frigorifere, i salumifici, i mattatoi, i caseifici, ecc., con nebulizzatori elettrici e manuali e prodotti disinfettanti con principi attivi specifici che tengano conto dei microrganismi da distruggere (funghi, batteri, virus), nel pieno rispetto delle tecniche di operazione.

Share by: